FEM Prog Band: ‘Epsilon’ (Auditoria Records)

Una bella storia, quella della FEM Prog Band. Già il nome Forza Elettro Motrice la dice lunga sull’energia che i ragazzi infondono nella loro attività: il resto è una vicenda giovane, nata nel 2007 e passata da un lavoro di cover anni ’70 alla ricerca di una propria personalità.

Un primo tassello è il nuovo EP “Epsilon”, del quale colpisce subito la professionalità. Questa indole molto attenta al dettaglio si traduce in un prog-rock moderno e accattivante, concentrato sul dato melodico nel miglior stile di PFM, Banco o degli stessi Genesis. E’ il caso di “Fuori dal mondo” e “Noi, granelli di sabbia”, che racchiudono quelle componenti sonore e concettuali che definiscono in pieno il linguaggio progressive.

Affini per impatto, ricercatezza e riferimenti ad alfieri del new prog tricolore come Lothlorien, Odessa e i più giovani Barock Project, i brianzoli sfoderano un gran bel pezzo: “Nel mezzo del cielo” è una mini suite che interpreta i canoni prog con ardore contemporaneo, per quanto FEM abbia ancora da lavorare per sfrondare il sound da alcune ampollosità tra testi e canto.

Un ottimo biglietto da visita per una giovane band che ha molto da dire. Attendiamo un bel disco completo.

http://www.femprogband.it

D.Z.

21-05-2012

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment