26 luglio: settima giornata di TrentinoInJazz 2012 – Corde… ma non sole!

Al Passo della Mendola (Ruffrè) il settimo giorno della rassegna completamente dedicato alle corde: il laboratorio per bambini 'Corde matte, matte corde' e il concerto 'Corde vuote' del trio Campagnari Guarino Grassi, con brani in prima internazionale
26 luglio 2012: sette giorni di TrentinoInJazz 2012!

Trentino Jazz
Scuola Eccher
Fondazione CARITRO
Provincia autonoma di Trento
Associazione LeArTI
Associazione La Chiave
Conservatorio di Trento
MART
APT del Trentino

sono lieti di presentare:

TrentinoInJazz 2012

Corde… ma non sole!


Giovedì 26 luglio 2012:
settima giornata del festival
Passo della Mendola (Ruffrè):
Corde matte, matte corde
Corde vuote: tra minimalismo e contaminazione
“Nella mia funzione di direttore artistico ho sempre cercato di non esagerare nella proposta di strumenti a corde, ma per questo anniversario simbolico ho pensato che potevo lasciarmi andare a una programmazione che riflettesse il mio amore incondizionato per chitarre, bassi e altre corde vibranti. Sotto il motto Corde… ma non sole ho assemblato una serie di proposte artistiche, laboratoriali, seminariali e espositive che possano illustrare lo stato delle cose nel campo della musica per strumenti a cor

buy viagra

de”. Sono le parole di Enrico Merlin, direttore artistico del TrentinoInJazz 2012 – Corde… ma non sole: una dichiarazione programmatica, quella del musicista trentino, che acquista maggior valore a fronte del programma previsto per giovedì 26 luglio 2012, il settimo giorno della rassegna itinerante tra Val di Non e Val di Sole. Per questa giornata due appuntamenti originali e accattivanti, entrambi dedicati alle… corde!

Dalle 17:00 alle 18:30, sulla Terrazza del Salone di Villa Imperiale al Passo della Mendola (comune di Ruffrè – TN), Denise Bernabé e Ornella Dossi (Area educazione del MART di Rovereto) terranno Corde matte, matte corde, il laboratorio dedicato ai bambini che vuole esplorare le corde in tutte le loro declinazioni: corde elastiche, colorate, da barca, metalliche, di lana… L'obiettivo è di coinvolgere i bambini in una collettiva sovrapposizione di corde, intrecciando e avvolgendo oggetti e alberi, per costruire insieme un’installazione e dei coloratissimi “quadri cordanti”. Partecipazione gratuita. Alle 21.00 toccherà invece alla musica con Corde vuote: tra minimalismo e contaminazione, una nuova produzione di TrentinoInJazz. E' un concerto del trio composto da Aldo Campagnari (violino), Stefano Guarino (piano, violoncello) e Danilo Grassi (percussioni): il terzetto punta a travalicare stereotipi e formalismi, con due esecuzioni in prima assoluta (Corde vuote di Francesco Filidei e Grab It! di Jakob TV, collegata ad una videoproiezione in prima internazionale) e brani di Henry Cowell (Hommage To Iran) e Lou Harrison (Varied Trio).

Un appuntamento stimolante e formativo per la rassegna che coinvolge 10 comuni trentini e porta all'attenzione le varie connessioni del jazz passato e contemporaneo. Nuova incarnazione del NonSoleJazz, popolare festival attivo dal 2003 al 2011, il TrentinoInJazz 2012 segna la nona edizione del progetto ed è caratterizzato dall'eterogeneità delle proposte. Non è un caso che venerdì 27 luglio ci siano tre eventi assai diversi ma complementari: l'inaugurazione della mostra fotografica di Roberto Cifarelli, il laboratorio di manutenzione della chitarra con Andrea Ballarin, il duetto Merlin-Massaria dedicato a Vexations di Erik Satie.

Calendario completo della rassegna_20 luglio – 2 agosto:
http://www.synpress44.com/02Works.asp?id=1917&stc=3
zp8497586rq
25-07-2012

Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.