’50 anni di rock!’, il nuovo libro di Graziano Corazza

Mentre Ray Davies scriveva “You Really Got Me” al pianoforte, Dave (il fratello) inventava il sound rock della sua chitarra usando ‘a tiny green Elpico amp’. Dave Davies disse mentre creava quel suono: “I got a razorblade and cut round the cone, so it was all shredded but still on there, still intact. I plugged in my Harmony Meteor (which was my first guitar), turned it up, played it, and thought it was amazing, really freaky. I felt like an inventor! We just miked it in the studio and fed the same speaker output into the Vox AC30.”
Il ROCK autentico era nato!. 4 agosto 1964


Si apre così 50 anni di Rock!, il nuovo libro di Graziano Corazza, edito da Altromondo Editore e pubblicato proprio il 4 agosto 2014, a mezzo secolo di distanza da quella che l’autore considera la data di nascita del rock “vero”. Graziano ‘Edi’ Corazza è un operatore dell’informazione musicale piuttosto noto, soprattutto nel Nord Est, dove vive e opera, collaborando con testate come La Piazza:
Editore dal dicembre 1984 (in quell’anno il più giovane d’Italia).
Giornalista dal 31 gennaio 1987.
Dal 1997 ha una agenzia di stampa: EcoVeneto.
Nato a Milano, si considera Europeo. Vive nel Veneto.
Ha visto circa 1.200 concerti ed intervistato altrettanti artisti e bands.
Ha organizzato ed organizza concerti rock.

Corazza scrive in prefazione (pag. 3):
50 ANNI DI ROCK! inizia il percorso della Storia del Rock dal 1958, anno embrionale del genere grazie a Chuck Berry con “Johnny B Goode” (1958) e Link Wray con “Rumble” (1958). Sono loro gli iniziatori del Rock? Il viaggio termina nel 2014. Perché nel 2014 il Rock ha i suoi primi 50 anni di vita! L’inizio del Rock avviene infatti con “You Really Got Me” dei Kinks del 4 agosto 1964 con la chitarra di Dave Davies distorta e compressa per la prima volta in assoluto dopo Link Wray, ma con in più un cantato arrabbiato, dunque autentico Rock”.

Un testo differente rispetto alle consuete trattazioni che partono con la rivoluzione americana dei vari Elvis Presley, Chuck Berry, Bo Diddley e Jerry Lee Lewis. Ecco le motivazioni dell’autore:

“Nel 2014 il Rock Vero compie 50 anni! Al lettore il piacere di scoprire quando e perché. Quello che ho voluto scrivere è in effetti il Libro del Rock e dei Vari Stili (blues rock, country rock, soul rock, funky rock, folk rock, rock acido, rock psichedelico, rock romantico, rock progressivo, hard rock, heavy metal, reggae, punk, new wave, grunge, jazz rock, jazz elettrico, rock sperimentale, rock indie, rock alternativo, rap metal, eccetera) nel modo più dettagliato possibile.
In 50 ANNI DI ROCK! ho poi cercato di scegliere, credo, il meglio dei Dischi del Rock. Li ho recensiti facendo attenzione anche alla particolarità di un LP quando ha determinato un nuovo genere musicale. Nello specifico, più precisamente, mi sono voluto concentrare sui principali sviluppi del Rock. Ho voluto classificare i LP’s dal 1964 al 2014, catalogando o citando i dischi più belli e quelli fondamentali trattando diffusamente gli anni 60′, 70′ ’80, ’90, ecc.
In effetti ogni disco viene così presentato in 50 ANNI DI ROCK!: fotografato nella sua veste di copertina; con il titolo del disco; il nome del gruppo e/o artista, e/o entrambi; l’anno di uscita; la casa discografica; i titoli delle songs; il voto; il nome dei musicisti della band e/o dell’artista e gli strumenti suonati; gli ospiti (se ci sono) che hanno suonato nel disco e gli strumenti suonati; una breve introduzione del disco e della band e/o artista; la recensione: song per song del disco; la conclusione-recensione. Nelle ultime pagine del libro ho precisato molti termini con un Glossario”.

Indice:

Cos’è il Rock? – pagg. 9 e 10
Stampa, Radio – Festivals – pag. 11
Il Beat – pagg. 18 e 19
Blues Rock – pagg. 24 e 25
Country Rock – pag. 25
Folk Rock – pag. 26
Folk Acido – pag. 27
Soul Rock, Funk – pagg. 28 e 29
Funk Acido – pag. 28
La Disco – pagg. 30 e 31
Rap, Hip Hop – pag. 31
Psichedelia – pagg. 70, 71 e 72
Elettronica, Space Rock – pag. 73
Progressive – pagg. 156 e 157
Flash Rock – pag. 158
Terza Ondata – pag. 159
Canterbury Sound – pag. 160
Jazz Rock – pag. 161
Krautrock, Sperimentare; Terry Riley – pag. 162
New Age e World Music – pag. 163
Hard Rock – pag. 164
Heavy Metal – pag. 165
Il Reggae – pagg. 166 e 167
Frank Zappa ( 1 ) pag. 261
Frank Zappa ( 2 ) pag. 351
Il Punk – pagg. 399 e 404
La New Wave – pag. 440
Il Dark – pag. 441
Synth Pop – pag. 442
New Romantic – pag. 443
Indie Rock – pag. 443
Alternative Rock – pagg. 444 e 445
Shoegaze – pag. 445
Britpop, Post Britpop, Big Beat ed Altro – pag. 544
Rock e Progressive italico – pagg. 632 e 633
Jazz Rock e New Wave in Italia – pag. 666
I Cantautori – pag. 667
Le Donne nel Rock – pag. 686
Conclusioni – pagg. 687 e 687
Ma il Rock chi lo ha inventato? – pag. 689

A questi capitoli tematici si aggiungono delle schede cronologiche, dal 1958, relative di “grandi dischi” di ogni annata, fino al 2013; in conclusione un “glossario” rock.
690 pagine.

Info:

www.ecoveneto.it

www.altromondoeditore.com

28-09-2014

Nessun commento »

Non ci sono ancora commenti.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento