HillPark: la ‘musica paesaggistica’ di Valter Monteleone

Jazz, rock, blues, bossa nova: mille anime e influenze nel primo album solista del polistrumentista toscano. Tra viaggi, memorie e numerosi strumenti suonati tutti dal compositore, la 'musica paesaggistica' di un'opera matura e vivace
HillPark: il disco d'esordio di Valter Monteleone

H-Demia Classic Recording
è lieta di presentare:

HILLPARK

…il debutto di Valter Monteleone…

CD&M – H-Demia Classic Recording 2012
6 brani, 29 minuti

Chitarre, basso, batteria, tastiere, piano e voce. Jazz, rock, blues, bossanova, tango, pop e swing. Un ampio parco-strumenti e una nutrita congerie di influenze e riferimenti animano HillPark, il disco d'esordio di Valter Monteleone, pubblicato da H-Demia Classic Recording. Un lavoro sfaccettato che si caratterizza per la spazialità e la direzione policromatica, l'ampiezza di vedute e riferimenti: da buon polistrumentista Monteleone ha registrato da solo tutti gli strumenti e ha dato vit

a a un'opera di rievocazioni, sogni e ricordi. Un vero e proprio esempio di “musica paesaggistica”, per citare le parole di Massimiliano Monopoli dei prog-rockers Plurima Mundi, una delle formazioni con cui Monteleone collabora.

HillPark è un'operazione intima, personale, un diario di viaggio e di memorie, come ricorda Monteleone parlando dei luoghi che lo hanno ispirato: “la Toscana con i suggestivi colori delle campagne senesi e la Fortezza di Montalcino, mio paese natio; la macchia mediterranea, le incantevoli spiagge ioniche della Puglia e il Castello Aragonese di Taranto, splendida città dove vivo; il green dei giardini e dei parchi di Londra, immagini di un recente viaggio in Inghilterra; il Brasile, che non ho mai visitato, la cui musica mi affascina fin dalla mia adolescenza”. Il risultato è un disco da “one man band” che spazia tra svariate aree musicali con eleganza e garbo: un autentico “multimedia concert”, come lo definisce il M° Cosimo Damiano Lanza dell’Accademia Musicale Mediterranea di Taranto nella presentazione contenuta nel booklet.

Valter Monteleone, di origine senese ma trapiantato in Puglia da molti anni, è un musicista di notevole esperienza: già attivo come turnista tra anni '60 e '70, si è poi concentrato sul jazz e sulle possibili connessioni tra generi, dalla musica sudamericana al progressive-rock. HillPark è il suo primo lavoro solista, nato dalla collaborazione con Luca 'Scorny' Scornavacca, attivo ingegnere del suono coinvolto come formidabile “sparring partner” dell'autore.

Valter Monteleone:
http://www.myspace.com/valtermonteleone

Ufficio Stampa Synpress44:
http://www.synpress44.com

zp8497586rq
12-06-2012

Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.