Io tu noi tutti: Lucio Battisti vent’anni dopo. Napoli 21.11

Io tu noi tutti
Lucio Battisti vent’anni dopo
Canzoni, società, cultura, identità

Seminario di studi

mercoledì 21 novembre 2018
Dalle ore 10.00
Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Biblioteca Pagliara, via Suor Orsola 10
Napoli

A vent’anni dalla sua morte prematura, Lucio Battisti appare più contemporaneo che mai e continua ad occupare un ruolo centrale nell’estetica, nella cultura diffusa, nell’immaginario collettivo, nel linguaggio, nel senso di identità degli italiani.
Una rilevanza che nessun artista della musica leggera e pop ha mai conquistato nel nostro paese.
Perché la sua storia personale e le sue canzoni sono un patrimonio percepito universalmente come trasversale comune, accessibile a tutti eppure assolutamente originale. Perché la sua figura di musicista puro, refrattario agli aspetti più vili della società dello spettacolo, instancabilmente proteso ad evolvere e sperimentare la sua arte eppure sempre vicino alla sua radice popolare, appare profondamente simbolica di ciò che l’Italia è o potrebbe/dovrebbe essere.

Questo seminario è un primo tentativo di tracciare un bilancio, una mappa per addentrarsi nel pianeta Battisti da un punto di vista multidisciplinare: tra musicologia, letteratura, arti figurative, storia dei media, storia politica e della cultura di massa.

Saluti

Lucio d’Alessandro

Intervengono

Donato Zoppo
La musica del tempo che cambia

Paola Villani
Parlarsi un po’… Battisti come testo

Marco Gervasoni
Un impolitico nell’era dell’iperpolitica

Eugenio Capozzi
Lucio Battisti e l’identità italiana

Stefano Causa
Contro Battisti: cover, rifacimenti e altre cattive notizie

Presiede

Alfredo D’Agnese

https://www.unisob.na.it/eventi/eventi.htm?vr=1&id=18606

18-11-2018

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment