ROCK CITY NIGHTS n. 35: Monday Rock! on air lun. 26 maggio

Rock City Nights n. 35 presenta: MONDAY ROCK!

Lunedì 26 maggio on air il radio show di Donato Zoppo: rock italiano e straniero, ospite Mox Cristadoro con il suo nuovo libro ‘I 100 migliori dischi del progressive italiano’. Musica rock e società americana’, sulle frequenze di Radio Città BN


Lunedì 26 maggio 2014 alle ore 21.30 (con replica martedì 27 alle 21.00) va in onda ROCK CITY NIGHTS, il radio-show condotto da Donato Zoppo. E’ la settima edizione del programma, in onda dall’ottobre 2007 sulle frequenze di Radio Città BN – 95.800 Mhz in RDS Stereo: come sempre interviste, novità e approfondimenti sul rock contemporaneo e passato.

La rubrica del lunedì Monday Rock ospiterà Mox Cristadoro, che presenterà il suo nuovo libro I 100 migliori dischi del progressive italiano (Tsunami Editore). Appuntamento on air alle 21.30, in FM, audio e video streaming.

DZoppo Radio

RCN 35 – Monday Rock playlist:

IBRIDOMA – My Dying Queen
(da Goodbye Nation, 2014)

WISHBONE ASH – Being One
(da Blue Horizon, 2014)

BANDA FRATELLI – Il piatto forte del menù
(da L’amore è un frigo pieno, 2014)

DIRTMUSIC – Blind light
(da Lion City, 2014)

WU MING CONTINGENT – Italia mistero kosmiko
(da Bioscop, 2014)

KAUKASUS – In the stillness of time
(da I, 2014)

SPRAINED COOKIES – Orchid Pyre
(da Drifted on an oaken mirror, 2014)

VICTOR PERAINO’S KINGDOM COME & ARTHUR BROWN – Demon of love
(da Journey in time, 2014)

THE BRAIN WASHING MACHINE – Sparks
(da Desert Sounds Vol. 5, 2014)

CONQUEROR – Echi di verità
(da Stems, 2014)

Appuntamento alle 21.30 (replica il giorno successivo alle 21.00)
sulle frequenze di Radio Città BN (95.800 MHZ).

Audio e video streaming su:
www.ustream.tv/channel/radio-city-planet

Per intervenire in diretta:
Sms: 329/2171661
Telefono: 0824/313673
E-mail: radiocitta@gmail.com

Radio Città Communication
Via Fragola 7
82100 Benevento:
www.radiocitta.net

24-05-2014

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment