Close
Incorreggibile divulgatore di buona musica

Vinicio Capossela a San Salvatore Telesino! mer. 3 giugno

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vinicio Capossela a San Salvatore Telesino

Mercoledì 3 giugno termina Versus Festival: Lucio Basadonne, Anna Pollio, Stefano Blasi e Andrea Gadaleta Caldarola i registi vincitori, il popolare musicista presenta il suo nuovo libro e il documentario di Laeffe


Comune di San Salvatore Telesino
con il contributo del Gal Titerno
e l’organizzazione a cura di
Tabula Rasa Eventi

VERSUS FESTIVAL: FILMARE IL VIAGGIO
San Salvatore Telesino (BN)
Mercoledì 3 giugno 2015

Il mio viaggio in qualche modo possa favorire la libertà
(Sant’Anselmo D’Aosta)

coppoloni- Valerio Spada

Mercoledì 3 giugno. E così Versus – Festival internazionale del documentario di viaggio e del cammino, ideato da Tabula Rasa Eventi con il Comune di San Salvatore Telesino (BN) e il GAL Titerno, giunge al termine. Dopo una settimana piena di eventi, incontri, laboratori, escursioni e proiezioni, il programma del Festival arriva all’ultima giornata, una delle più attese vista la presenza di Vinicio Capossela. Il popolare musicista presenterà in Abbazia a San Salvatore insieme a Tonino Conte il suo nuovo libro Il paese dei coppoloni (Feltrinelli), al quale affiancherà la proiezione dello speciale di Laeffe Tra sacro e profano – Nel paese dei coppoloni.

Autore, cantore e compositore, Vinicio Capossela è una delle figure più poliedriche e originali della musica italiana. Parallelamente alla sua attività discografica, ha pubblicato diversi libri per Feltrinelli e Saggiatore. Lo studio dei miti, di Ernesto De Martino e Carlo Levi, la frequentazione appassionata dell’epos omerico e popolare, l’influenza di molta letteratura americana hanno rivoluzionato il suo approccio alla musica e alla scena. Clive Davis del “Times” ha scritto: “Capossela esplora i miti e gli istinti che tengono assieme villaggi e nazioni. Non è un caso che si animi come non mai quando parla delle sue origini ancestrali”. Secondo Claudio Fabretti di Ondarock, “Ironico, sentimentale, straripante nel suo istrionismo, racconta di guitti e vicoli chiassosi, pagliacci e marajà, notti insonni e corvi torvi: Capossela è il più dotato tra i cantautori italiani della sua generazione”.

Ecco i vincitori della prima edizione del Versus Festival. Per la sezione Viaggio Doc vince Unlearning di Lucio Basadonne e Anna Pollio. Per la sezione Routes vincono a pari merito Destination De Dieu di Andrea Gadaleta Caldarola e Campi di grano di Stefano Blasi. Premio speciale Pier Paolo Pasolini a Valentina Zucco Pedicini per Dal profondo. Premio Cinema del Reale a Est Memoriale di Pier Paolo Patti e Ciro Vitale. Corto in classe vinto dalla III B scuola secondaria di primo grado di San Salvatore Telesino. Menzione speciale: In cammino, realizzato da Maria Pia More Sano dell’Istituto Comprensivo Sandro Pertini, Circolo n. 87 Don Guanella di Napoli.

Gli inviti
Per richiedere l’invito per la serata di Vinicio Capossela è necessario inviare una mail contenente il nome e cognome del richiedente, la data di nascita, la città di provenienza e il numero di cellulare. Gli inviti saranno distribuiti fino a esaurimento posti. info@versusfestival.it, mob. 339.4495443 tel. 0824.948831

Versus Festival:
www.versusfestival.it

Tabula Rasa Eventi:
www.tabularasaeventi.net

Synpress44 Ufficio Stampa:
www.synpress44.com