Close
Incorreggibile divulgatore di buona musica

Sycamore Age: ‘Sycamore Age’ (Santeria)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Spesso si sostiene che il “vero” progressive contemporaneo vada rintracciato nelle formazioni che “non sanno” di suonarlo… Affermazione da verificare di volta in volta (previa risposta alla solita e vexata quaestio: che cosa è il progressive?) ma non così campata in aria: in linea di massima coloro che dichiarano esplicitamente di fare prog subiscono influenze e condizionamenti dettati proprio dall'etichetta. E i Sycamore Age?

Applauditi dalla stampa generalista ma anche da quegli ambienti indie/alternative poco esigenti e di bocca buona, i Sycamore Age non appartengono a un panorama rock tout court nè incarnano totem e tabù dell'area cosiddetta indipendente. Sono una giovane formazione toscana che si presenta in settetto, una piccola e barbuta orchestra rock-folk che incorpora differenti linguaggi e sfoggia classe e maestria già da subito.

In copertina una composizione floreale di farfalle che nel gatefold si sparpagliano al vento: i pi