News

News

A National Anthem al Jazz & Wine di Carditello

Sweet Paulownia Wood, la recente rielaborazione di Grains di Sakamoto da parte di un ritrovato David Sylvian, mi ha colpito per l’innesto glitch-poetry. Un corto circuito leggiadro e misterioso di suono e parola. Accade spesso nei nostri storytelling, in particolare quando si unisce a noi Luca Aquino. Ingressi e uscite

Continua a leggere »
News

Audio Review di dicembre in edicola

In edicola il numero di dicembre di Audio Review, il 448. Nella sezione curata da Federico Guglielmi i miei pezzi su King’s X, Violeta De Outono, David Longdon, Jonathan Hulten, Vinnie Moore, Darryl Way, Miriodor, Reale Accademia di Musica, Queensrÿche. Have a nice inner ear experience: Sommario AudioReview 448

Continua a leggere »
News

Il duetto Mina-Battisti su Jam

Ogni volta che passo a monitorare i miei vecchi trovo sempre una copia di TV Sorrisi e Canzoni. Una delle firme principali del popolare settimanale è quella di Enrico Casarini, che però non mi ricorda mia mamma ma un ottimo libro su Lucio Battisti, che ho ampiamente citato nei miei

Continua a leggere »
News

Rock City Nights and The Stones

Una delle cose più importanti nella piccola grande storia di Rock City Nights sono le interviste a scrittori e scrittrici. In quasi vent’anni di programma ho dialogato con la stragrande maggioranza delle firme di testi a tema musicale. Ne è emerso un panorama editoriale e autoriale ricco, eterogeneo, stimolante. Si

Continua a leggere »
News

La filosofia dei Genesis a Più libri, più liberi 2022

Un lavoro di cui vado particolarmente fiero per la ricerca ma anche per lo spasso nella stesura fu La filosofia dei Genesis. Uscì nel 2016 con uno dei miei editori preferiti, che leggo sempre con avidità, Mimesis Edizioni. Da allora sto raccogliendo impressioni e spunti per dare un seguito a

Continua a leggere »
News

Prog a Più libri più liberi

La persistenza dei libri nel tempo, la continuità nella memoria, è fonte di grande soddisfazione per chi scrive. E’ un dialogo ininterrotto coi lettori, con quegli amici invisibili che, ricordava Borges, formano un circolo speciale. Una dozzina d’anni fa scrissi un libro sul prog-rock. Tanti, nel corso del tempo, lo

Continua a leggere »