Pacini Editore

News

Musiche Moderne: la nostra nuova collana!

16 maggio. Nel giorno di Vesak è cosa buona annunciare eventi buoni. Partendo piano e da lontano, come sempre accade quando a muoversi sono cose grandi e belle. Lo scorso ottobre Marco Masoni ha pubblicato con Pacini Editore L’alba dentro l’imbrunire. Viaggio nella spiritualità della musica italiana. Un testo-base per

Continua a leggere »
News

Il nastro rosa su Minima Et Moralia

Oggi è il giorno della quercia. Stabilità arborea, essenza diversa dall’amato cipresso o dallo speculare faggio. Durezza e durevolezza: legno per porte solide, che difendono dai lunghi tempi dell’inverno. Oggi il Nastro Rosa è su Minima et Moralia. Un estratto battistiano – l’incontro al vertice tra Lucio e Peter Gabriel,

Continua a leggere »
News

Il nastro rosa sul Mattino: buon primo maggio

Il primo maggio è Quiet Steam: accumulo di suono e cerchi concentrici. Una cellula sommersa negli oceani, si gonfia con il beat ciclico. Attingo spesso a Flotsam & Jetsam, voluminosa libreria di remix di Peter Gabriel. Ci trovo jungle a gamba tesa – il lavoro – e pulsazioni remote, dal

Continua a leggere »
News

Il mio canto libero: Sacile 30 aprile

Ieri riascoltavo le produzioni Almendra Music. Sound stretching dal battito del martelletto all’onda pulsante. Semi di corde e orizzonti di fuoco, respiro degli dèi. Modern-classical, lo nominavamo. Terminologia è egemonia, ma cade dinanzi a un concetto-pietra angolare: suono dell’accoglienza, condivisione del silenzio, senza paura. Amo questo plot ricorrente. Il suono

Continua a leggere »
News

Libraio per un giorno: San Giorgio del Sannio 7 maggio

San Giorgio del Sannio è coperto da una medusa d’aria. Una cappa liquorosa che impedisce quei ventosi fatti della vita nominati accadimenti. Di tanto in tanto si manifestano, suscitano immediata e sospettosa curiosità, poi si inabissano affinché domini il sepolcrale mormorio Southern Gothic. Un accadimento bello, arioso, cartaceo, sta per

Continua a leggere »
News

Il nastro rosa a Piombino: 23 aprile

Yggdrasill è una parola arcana che ebbi modo di scoprire grazie ad antiche frequentazioni musicali. È l’albero cosmico al quale Odino rimase appeso a testa in giù: nove giorni di sacrificio al termine dei quali ottenne in dono le Rune. Nove notti con un punto di vista diverso e capovolto.

Continua a leggere »