News

News

Il 1970 di Battisti su 70×100

It was 50 years ago today. Esattamente mezzo secolo fa, entrando in un negozio di dischi, tra le nuove uscite si potevano trovare grandi cose. I debutti di Gentle Giant, ELP, Curved Air, Beggars Opera, Patto. Volti già noti come David Bowie, Tim Buckley, Nick Drake e Syd Barrett. Il

Continua a leggere »
News

Una lezione online sulle copertine rock

Cover To Cover. Antica passione, quella per le copertine dei dischi. Trampolino di lancio per voli magici, porte d’accesso a mondi paralleli, immaginario tascabile per percorsi di senso e di segno. Ne colleziono tante (o meglio: quelle giuste), sono un microcosmo sempre presente nei miei scritti e nei miei live,

Continua a leggere »
News

Talking ‘bout Caravan: un’intervista su Jam

Su Jamtv – Viaggio nella musica parliamo di Caravan, Canterbury e del fascino discreto della provincia britannica. Una mia intervista grigio-rosa a Lelio Camilleri in occasione del suo nuovo libro dedicato alla storica band inglese. http://www.jamtv.it/primo-piano/lelio-camilleri-e-il-fascino-dei-caravan

Continua a leggere »
News

Una mia intervista a Mario Giammetti su JAM

In autunno cadono le foglie e si riprende l’antica abitudine delle interviste per Jamtv – Viaggio nella musica. Oggi nel magazine diretto da Ezio Guaitamacchi un mio botta e risposta con il principale esperto di Genesis al mondo, Mario Giammetti. In libreria il suo nuovo volumone dedicato a Peter Gabriel

Continua a leggere »
News

Con il nastro rosa sul Corriere del Mezzogiorno

Lo scorso 10 settembre nel documentario ‘Io tu noi Lucio’ di Giorgio Verdelli, dopo il mio intervento su ‘Una giornata uggiosa’, il collettivo Napoli canta Battisti ha sfoderato una bella ‘Orgoglio e dignità’. Oggi sul Corriere del Mezzogiorno (inserto campano del Corriere della Sera) Michelangelo Iossa ha ricordato i 40

Continua a leggere »
News

Io tu noi Lucio, thanks

Nel bailamme dei ringraziamenti per la partecipazione al docufilm ‘Io tu noi Lucio’, ho tenuto in coda – ma è una coda battistiana tipo Non è Francesca, importante quanto l’intro – il luogo dove ho registrato il mio piccolo contributo. Quando si parla di musica è doveroso farlo negli spazi

Continua a leggere »