Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Share on telegram

Ti potrebbero interessare anche

Olafur Arnalds suonava di spalle al pubblico.
Dinanzi a sé le tastiere e i musicisti.
Quando si è voltato, alzandosi per accogliere l’applauso, ha visto una luna grande così.

Il resto su Jam:
https://jamtv.it/thought/olafur-arnalds-recensione-roma