Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Share on telegram

Ti potrebbero interessare anche

Fu una girandola di misteriose connessioni mistiche e visive.
Da un maestro giunsi a un altro.
Cerchi concentrici.

Fu Matteo a farmi comprendere bene Gianni Sassi. La bruciatura. Il dato di realtà. La materia psichica in emersione dal puntino al boato. Energie carsiche. L’elogio del dilettantismo, si diceva; fratello intriso di voglia della curiosità, sorella scalpitante di orizzonti nuovi. La brama del sapere, il desiderare pozze e stelle, buchi neri e pietre dure fisse di potenza.

Oggi Festa della Repubblica che ripudia la guerra.
Si recupera Almanacco della pace con Amleto:

Per capriccio di fama
Vanno alla tomba
Come andassero a letto,
Combattono per un pezzo di terra
Che non è mai grande abbastanza
Per seppellirli.